Home / Documenti / Testimonianze

Stampare il contenuto della pagina

Testimonianze

Scrivere per raccontarsi e descrivere il proprio ambiente non è cosa rara nel XIX secolo. Tra l’altro, mantenere una corrispondenza permetteva di coltivare legami fornendo notizie precise, che oggi costituiscono una fonte inestimabile da cui partire per affrontare le effettive pratiche musicali e sociali di artisti e organizzatori di spettacoli, ma anche di certi spettatori. La stesura di memorie o di ricordi – a volte rimasti allo stato di manoscritto – dava all’autore, giunto al crepuscolo della vita, la possibilità di ridisegnare il proprio percorso e di giustificare le proprie scelte professionali o estetiche, rievocando un passato generalmente lontano. Tuttavia, tali testimonianze vanno prese con una certa cautela; per esempio, è noto che nei suoi Mémoires Berlioz trattò la realtà dei fatti con estrema disinvoltura. In questa rubrica si possono leggere vari testi scritti da attori della vita musicale francese nell’Ottocento.

Lista

Ordinare per: