Home / Opere / Benedicat vobis (Théodore Dubois)

Stampare il contenuto della pagina

Benedicat vobis (Théodore Dubois)

Testo

Scritto per coro misto, tenore e baritono soli con accompagnamento d’organo, violoncello, arpa e contrabbasso, il mottetto Benedicat vobis appartiene alla liturgia della messa nuziale. Al testo del salmo 133, enunciato all’unisono dal coro sostenuto dall’arpa e dall’organo, segue un duetto tra tenore e baritono, introdotto ed accompagnato da un espressivo assolo di violoncello e animato da terzine di arpa (il testo di questo passaggio è tratto dal salmo 127,3). Il coro riprende poi la parola in omoritmia per invocare il “Dio d’Israele”, prima di ripetere l’inizio e concludere con un Alleluia. Le parti soliste possono essere cantate da altre voci.