Home / Opere / Don Quichotte (Cain / Massenet)

Stampare il contenuto della pagina

Don Quichotte (Cain / Massenet)

Data

1910.2.19

Descrizione

Commedia eroica in 5 atti rappresentata per la prima volta all’Opéra di Montecarlo il 19 febbraio del 1910. Basata su Le chevalier de la longue figure di Jacques Le Lorrain (1904), a sua volta ispirato a Don Chisciotte di Cervantes. 

Testo

Prima ancora del cocente fallimento di Bacchus, Massenet riceve la proposta di Raoul Gunsbourg di concepire un’opera basata su Le chevalier de la longue figure, una pièce di Jacques Le Lorrain la cui prima si era tenuta il 3 aprile 1904 al Théâtre Victor Hugo (Parigi). Il direttore dell’Opéra di Montecarlo vi vede il soggetto ideale per esaltare il celebre basso slavo Fëdor Šaljapin. Nella Spagna medioevale, Don Quichotte s’invaghisce di Dulcinée. Se vuole conquistarla, però, deve ritrovare la collana che le è stata rubata. È cosa fatta, ma la cortigiana si dichiara indegna del cavaliere, che si rimette in cammino. Questa Dulcinée, più maliziosa e civetta della semplice locandiera di Cervantes, sposta il fulcro drammatico. Cain accentua anche la comicità di Sancho, abbrevia alcuni episodi e ne allunga altri, come quello dei mulini a vento. Massenet si rallegra del libretto ed apprezza particolarmente la possanza poetica di questa nuova Dulcinée, che già destina a Lucy Arbell. Il lavoro compositivo inizia nell’estate del 1908, dopo la trasposizione in bella copia di Bacchus, per terminare un anno dopo. Su suggerimento di Lucy Arbell, Massenet scrive per Dulcinée un accompagnamento di chitarra che il contralto realizza personalmente in scena, al punto che il compositore aggiunge sulla sua partitura manoscritta: «L’accompagnamento di chitarra dev’essere eseguito dall’artista stessa, è cosa assoluta». Quarta opera di Massenet ad essere rappresentata per la prima volta all’Opéra di Montecarlo, Don Quichotte gode dell’approvazione del pubblico, sebbene la critica denunci un libretto che tradisce lo spirito di Cervantes. L’opera viene eseguita a maggio a Bruxelles e a novembre a Mosca; la prima parigina ha luogo il 29 dicembre del 1910 al Théâtre de la Gaîté.

    Immagini - 14
  • Fedor Chaliapine en Don Quichotte (Massenet)
  • Fedor Chaliapine en Don Quichotte (Massenet)
  • Jean-François Delmas en Juan (Don Quichotte de Massenet à la Gaité)
  • Louis Alberti en Chef des bandits (Don Quichotte de Massenet)
  • Lucien Fugère en Sancho (Don Quichotte de Massenet à la Gaité)
  • Lucy Arbell en Dulcinée (Don Quichotte de Massenet)
  • Visualizzare il resto ...
    Libretti - 2
  • Don Quichotte [mise en scène de la Gaîté]
  • Don Quichotte [mise en scène de Monte-Carlo]
  • Persone - 2
  • CAIN, Henri (1857-1937)
  • MASSENET, Jules (1842-1912)
  • Studia - 1
  • Branger, Jean-Christophe – Le théâtre lyrique de Massenet : richesse et diversité