Home / Persone / DUREY-SOHY Charlotte

Stampare il contenuto della pagina

DUREY-SOHY, Charlotte (1887-1955)

Charlotte Durey-Sohy, épouse Labey, dite “Ch. Sohy” ou “Charles Sohy”.

Appartenente all’alta borghesia parigina, Charlotte Durey-Sohy studia musica con Georges Marty (pianoforte e armonia) prima di entrare nella Schola Cantorum, dove segue i corsi di Alexandre Guilmant e di Vincent d’Indy e conosce il compositore Marcel Labey (1875-1968), che sposerà nel 1909. Questa coppia di musicisti costituisce un’eccezione nella storia della musica francese: marito e moglie collaborano e si aiutano l’un l’altra. Charlotte scrive, per esempio, il libretto di Bérengère, dramma lirico di cui Marcel compone la musica per il Concorso musicale della città di Parigi del 1920. Marcel, direttore d’orchestra e segretario  della Société nationale de musique, programma le opere della moglie negli anni Venti e Trenta. Ciò nonostante, la compositrice firma le proprie partiture nascondendo la sua appartenenza al genere femminile: utilizza lo pseudonimo “Ch. Sohy” o “Charles Sohy”, ossia il nome del nonno materno. Il catalogo delle sue opere comprende 35 titoli, tra cui il dramma lirico L’Esclave couronnée (composto tra il 1917 e il 1921 e rappresentato per la prima volta a Mulhouse nel 1947), un Tema con variazioni per violino e pianoforte oppure orchestra (1921), un Trio (1931), due Quartetti per archi (1933 e 1947), venti Mélodies, dei Cori, una Sinfonia in do diesis minore (1917, mai eseguita durante la sua vita), la cantata Les Quatre rencontres de Bouddha (1913), il poema sinfonico Danse mystique (1922), una messa (1930), ecc. L’aspetto più notevole del suo stile è una grande potenza lirica e drammatica, messa in risalto da una prosodia impeccabile in virtù dei suoi talenti letterari e di declamazione.

    Opere - 2
  • Sonata per pianoforte (Charlotte Durey-Sohy)
  • Symphonie en ut dièse mineur op. 10 (Charlotte Durey-Sohy)
  • Argomento - 1
  • Compositrices
  • Documento - 1
  • Lettres à Mel Bonis : Charlotte Durey-Sohy (9 lettres, sd)