Salta al contenuto principale

Roméo et Juliette

Compositore/i :
Librettiste(s) :
Date :
Formazione musicale :
Décor pour Roméo et Juliette (Gounod) par Philippe-Marie Chaperon

Rappresentata al Théâtre-Lyrique nel 1867, quindi ripresa all’Opéra-Comique nel 1873 e all’Opéra de Paris nel 1888, Roméo et Juliette conobbe un successo immediato e duraturo. Quest’opera in cinque atti, su libretto di Barbier e Carré dalla tragedia di Shakespeare, consente a Gounod di esprimere tutta la ricchezza del suo stile nell’ora della maturità. L’intensità drammatica, favorita da elementi tematici ricorrenti, va crescendo: dall’intimità dell’atto II (che ricorda la scena del giardino nel Faust) al parossismo raggiunto nell’ultima scena, detta “della tomba”.

Documenti e archiv

Romeo-et-Juliette-Gounod-le-choeur-l-ouverture.-Exhibition-des-personnages-Pescheux.jpg

Caricatura, Illustrazione a stampa, Immagine di scena

Roméo et Juliette (par Pescheux)

Bessie-Abbot-en-Juliette-Romeo-et-Juliette-de-Gounod

Illustrazione a stampa, Immagine di scena, Fotografia

Bessie Abbot en Juliette (Roméo et Juliette de Gounod)

Cartolina da collezione

Gounod et Roméo et Juliette (carte)

Vedi il 18 documenti elencati

Permalink

https://www.bruzanemediabase.com/it/node/3200

data di pubblicazione : 27/04/24



Effettuare una ricerca